Configurare Magento per ricevere i pagamenti con PayPal

In questo articolo verrà descritto come configurare un e-commerce Magento per ricevere i pagamenti con Paypal, utilizzando come riferimento la versione Magento CE 1.7.2. Non è necessario nessun modulo aggiuntivo in quanto sono già presenti nella configurazione standard di Magento le funzionalità necessarie.

Paypal offre tre modalità di pagamento, che corrispondono a tre modalità diverse di integrazione con Magento:

  • Pagamenti su sito web: il cliente viene reindirizzato sul sito di PayPal per effettuare il pagamento dopo aver completato tutti gli step del checkout
    paypal_standard
  • PayPal Pro: in questo caso il cliente effettua il pagamento direttamente dalla pagina di checkout dell’e-commerce
    paypal_pro
  • Pagamento express: grazie a questa modalità è possibile visualizzare un pulsante di PayPal sia nella scheda prodotto che durante il checkout di Magento, il quale redirige l’utente direttamente alla pagina di pagamento di PayPal, ed al suo completamento redirigerà l’utente di nuovo sull’e-commerce per completare i dati dell’ordine (metodo di spedizione e indirizzi di fatturazione e spedizione).
    paypal_express
  • Le tre modalità di pagamento vengono riportate nella sezione Metodi Pagamento nella configurazione di Magento (Sistema > Configurazione), alla voce PayPal Payment Solutions. Di seguito le configurazioni necessarie nei tre casi.

    Pagamento sito standard (account “Pagamenti su sito web”)

    Prima di tutto configuriamo il nostro account PayPal in modo che possa comunicare al nostro portale una notifica di pagamento ricevuto:

    • accedere al proprio account PayPal
    • cliccare su Profilo tra le sottovoci de Il mio conto nel menu in alto
    • selezionare Strumenti vendita nel menu a sinistra e cliccare su Aggiorna in corrispondenza della voce Notifiche immediate di pagamento
    • cliccare sul pulsante Modifica impostazioni
    • nel campo URL di notifica inserire http://www.tuosito.it/paypal/ipn/ dove al posto di tuosito.it va inserito il dominio del proprio e-commerce (sostituire http con https qualora il vostro negozio abbia un certificato SSL)
    • selezionare Ricevi messaggi IPN (attivata) e cliccare sul pulsante Salva

    Infine attiviamo su Magento il pagamento con PayPal tramite la sezione dedicata della configurazione:

    • inserire nel campo Email associata con l’account PayPal Venditore l’indirizzo email “principale” (*) del proprio account PayPal
    • impostare Enable this Solution =
    • inserire nel campo Titolo il nome che si vuole visualizzare nel checkout nella sezione dei metodi di pagamento
    • nel campo Azione Pagamento selezionare se all’azione di pagamento del compratore si vuole solamente richiedere la disponibilità della somma di denaro (Autorizzazione) o se invece si vuole richiedere il trasferimento immediato del denaro (Vendita)
    • tramite il campo Modulo Appropriato Pagamento si ha la possibilità di limitare il pagamento con PayPal solo per determinati paesi
    • il campo Modalità Sandbox deve essere attivato solamente se si stanno facendo dei test con degli account di tipo Sandbox (se non si conosce questo termine impostare il campo su No)
    • l’opzione Trasferimento oggetti Cart Line se attivata comunica a Paypal i singoli oggetti acquistati, altrimenti verrà visualizzata su PayPal un’unica voce che avrà il nome specificato nel campo Testo di sommario per carrello aggregato
    • l’opzione Modalità Debug permette di scrivere sui log file i dati che vengono scambiati con PayPal; utile nel caso ci siano stati dei problemi e si desidera tenere sotto controllo le transazioni future.

    PayPal Pro

    In questo caso, oltre ad effettuare tutte le operazioni descritte per il pagamento standard, è necessario inserire le credenziali per le API di PayPal. Per fare questa operazione basta cliccare sul pulsante reperisci credenziali da PayPal ed effettuare l’accesso al proprio account Paypal tramite il popup che compare. Verranno quindi mostrati i tre campi richiesti dalla configurazione, basterà copiarli e salvare la configurazione.

    Completa Acquisto rapido (account “Pagamento express”)

    Le configurazioni da compiere sono le stesse di PayPal Pro.

    (*) Per verificare quale sia l’indirizzo email principale entrare nel proprio account PayPal, passare con il mouse sulla voce “Profilo” tra le sottovoci de “Il mio conto” nel menu in alto e cliccare su “Aggiungi o rimuovi indirizzo email”. L’indirizzo email principale è quello che nella colonna “Stato” ha indicato “Principale”.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà pubblicato

 

Commenti

  1. avatarFabio

    Mi sapete spiegare come utilizzare correttamente l’impostazione “Enable SSL verification” sempre in paypal standard?

    Di default è impostata su YES ma non ho trovato facilmente spiegazione sul reale effetto di tale impostazione.

    Altro dubbio su IPN.

    Se ho il multi lingua del tipo:
    http://www.tuosito.it/it/paypal/ipn/
    http://www.tuosito.it/en/paypal/ipn/

    imposto su paypal la lingua primaria?
    alla peggio eventuali utenti “EN” fanno lo switch linguistico?!

    Per il momento, ho adottato questa soluzione ma un feedback è sempre rassicurante.

    Grazie!

  2. avatarFrancesco Picone Autore

    Ciao Fabio,
    è preferibile lasciare attiva la verifica tramite SSL perché viene abilitata in questo modo una verifica dell’integrità della connessione tra Magento e PayPal, ovvero quest’ultimo richiede l’autenticazione dell’host dal quale viene richiesto il pagamento. In questo modo si può assicurare una certa garanzia nel trattamento dei dati del cliente.

    Per quanto riguarda invece la configurazione dell’IPN, puoi inserire l’url con lo store predefinito, perché in realtà PayPal considera sempre l’URL dal quale viene effettuato il redirect, in questo modo viene assicurato che il ritorno sul portale Magento sia sempre corretto indipendentemente dalla URL che viene specificata in quella configurazione.

    Spero di esserti stato utile.
    Buona giornata

  3. avatarSimone

    Con la tipologia “Pagamenti standard nel sito” come viene gestito il ritorno automatico al sito?

    Bisogna attivare l’opzione sull’account PayPal e indicare la pagina di default per il ritorno?

    Nel caso del plugin OneStepCheckout il meccanismo è il medesimo?

    Grazie.
    Simone