Linkedin Social Selling: sai venderti online?

Linkedin Social Selling

La nostra reputazione, il nostro modo di essere online è la moneta di scambio più importante nel nostro lavoro e il social selling, di fatto ne è la normale conseguenza.

Il social selling, o “vendere social”, non deve essere inteso come attività di vendita commerciale, intendiamoci, ma come l’insieme delle tue competenze sulla capacità di vendere online te stesso, il tuo valore le tue competenze. Social selling è quindi anche vendere valore e far si che un cliente ci contatti, vendere una competenza e incuriosire un possibile prospect.

Come si misura la capacità di social selling?

Tra i tanti social network il primo a proporre un parametro numerico preciso è stato Linkedin. Linkedin Social Selling: si chiama così la funzione che inizialmente era solo per i profili premium e che ti permette di leggere in termini numerici il tuo indice. Il valore è misurato in centesimi ed è il risultato della somma di quattro macro aeree.

Attento! Non stiamo parlando di influenza o Klout (del quale ti ho già parlato in questo post), ma di un mix di quattro competenze base che grazie alla loro conversione numerica, se tenute sotto controllo e migliorate, ti permetteranno di usare la potenzialità di questo social in modo ottimale per raggiungere i tuoi obiettivi di business.

I parametri di Linkedin Social Selling

I 4 parametri definiti da Linkedin per il social selling sono: creare il brand professionale, trovare le persone giuste, interagire con informazioni rilevanti e costruire relazioni.

Ogni area ha un valore massimo di 25 punti e ad oggi il mio Linkedin Social Selling si presenta così:

Linkedin Social Selling

Il social selling viene visualizzato automaticamente anche su un grafico che mostra l’andamento dell’ultimo mese:

Linkedin Social Selling

Infine, Linkedin propone un confronto tra il tuo profilo e quelli di altri professionisti come te o di profili nella tua rete (tanto per non far leva sulla competitività di ognuno):

Linkedin Social Selling

Linkedin Social Selling è quindi una sorta di parametro di autovalutazione propedeutico all’acquisto della soluzione a pagamento “Sales Navigator” che Linkedin propone a chi usa il social network per sviluppi professionali di tipo commerciale.

Per il tipo di professione che conduco, Sales Navigator non è la mia soluzione, ma certamente avere dei parametri di valutazione che ti indicano la strada da percorrere è sempre interessante perché c’è sempre da migliorare, non trovi?

Per visualizzare il tuo indice di Linkedin Social Selling ti basta cliccare qui. A me invece, visto il risultato odierno, il compito di “integrare con informazioni rilevanti”.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà pubblicato